Paolo Biordi

Nato a Ravenna, si è diplomato in Viola da gamba con il M° R. Gini presso il Dipartimento di Musica Antica della Civica Scuola di Musica di Milano.

Dal 1986 al 2001 è stato docente di Viola da Gamba presso il Conservatorio di Musica di Vicenza, presso il quale è stato uno dei fondatori e coordinatore del Dipartimento di Musica Antica, attualmente considerato punto di riferimento in Italia.

Dal 1999 è docente di Viola da Gamba ai Corsi di perfezionamento dell’Accademia Europea di Musica Antica di Bolzano. Dal 2002 è docente di Viola da gamba presso il Conservatorio di Musica di Firenze.

Svolge da venticinque anni intensa attività concertistica in tutta Europa, sia come solista che in formazioni cameristiche, suonando nelle più prestigiose sale da concerto italiane ed europee: Musikverein Mozart Saal, Vienna; Tonhalle Zurich, Zurigo; Saal der Philarmonie Berlin, Berlino; Società degli Amici della Musica, Firenze; Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Roma; Società del Quartetto, Milano.

Ha collaborato tra l’altro con “Il Giardino Armonico”, “Ensemble Baroque de Limoge”, “Accademia Strumentale Italiana”, “Ensemble Concerto”, “Accademia Montis Regalis”, “I Suonatori della Giosa Marca”, con i direttori G. Leonhardt, C. Coin, G. Antonini e A. Curtis, e con numerosi solisti quali U.Caine, B. Canino, J.-P. Rampal, F. Petracchi, S. Accardo, W. Marsalis compositori di fama internazionale come Uri Caine e Kenny Wheeler.

Tiene regolarmente conferenze presso l’Accademia Europea di Musica Antica di Bolzano su temi come L’iconografia musicale nell’Europa del MedioevoL’iconografia musicale nella pittura italiana del XVI e XVII secolo (anche presso il Conservatorio “Cherubini” di Firenze), Il concerto e gli strumenti musicali nella pittura barocca, La viola da gamba nella pittura italiana del XVI secolo, La viola da gamba nella pittura europea dal XV al XVIII secolo.

Da molti anni conduce studi sulla viola da gamba nella pittura europea nei secoli XV-XVIII ed ha realizzato un database di 2000 schede e un archivio di oltre 10.000 immagini digitali.

PUBBLICAZIONI

Ricerca musicologica:
– P. Biordi – V. Ghielmi, Viole de Gambe en Italie, Ed. Fuzeau, Paris 2000, 3 voll., (edizione anastatica di tutta la trattatistica antica per Viola da Gamba italiana, contenente 35 tra trattati e documenti) (il IV volume, è in pubblicazione nel 2006);
– Brevi note sulle origini e la storia degli strumenti ad arco da gamba, “L’Arte del Fare, il Fare Arte”, a cura di Maria Pilar Lebole, Edifir, Firenze 2004
Ha in preparazione una pubblicazione (circa 1500 immagini) sulla viola da gamba nella pittura europea.

Didattica:
– P. Biordi – V. Ghielmi, Metodo progressivo per Viola da Gamba, vol. I, Edizioni Ut Orpheus, Bologna 1996
– P. Biordi – V. Ghielmi, Metodo progressivo per Viola da Gamba, vol. II, Edizioni Ut Orpheus, Bologna 1998
– P. Biordi, Scale e arpeggi per viola da gamba, Edizioni Ut Orpheus, Bologna 2006

DISCOGRAFIA
Paolo Biordi ha registrato per numerose radio e televisioni Europee ed inciso oltre trenta CD di musiche che vanno dal XV al XVIII secolo, nonché di musica contemporanea, per case discografiche fra le quali Teldec, Stradivarius, Winter & Winter, Tactus, Naxos, Symphonia, Dynamic e Astrée.
Tra questi si citano:
J.S.Bach: Sechs Brandenburgische Konzerte, Giardino Armonico, Teldec, 1997
J.S. Bach: Preludi e Corali per organo, “Quartetto Italiano di Viole da Gamba”, Winter & Winter, 2000
J.S. Bach: Bach-Goldberg Variations, Uri Caine, “Quartetto Italiano di Viole da Gamba”,  Winter & Winter, 2000
A. de Cabezon: Opere a quattro parti “Quartetto Italiano di Viole da Gamba”, C. Astronio, Stradivarius 2006